PRESENTAZIONE

RICERCA

DIDATTICA

MATERIALI

PUBBLICAZIONI

ATTIVITÀ

 

 

 

FRANCESCO ERIBERTO D'IPPOLITO

Qualifica
Professore Associato confermato di Storia della Giustizia

Recapito
Seconda Università degli Studi di Napoli
Dipartimento di Studi Europei e Mediterranei - Facoltà di Studi Politici

Storia del diritto medievale e moderno
Via del setificio, 10
81100 Caserta

Tf. 0823.363501
Tf. 0823.302649

francescodippolito@gmail.com


PROFILO


Note biografiche

Nato in Napoli il 9 settembre 1970, nel marzo 1994 ha conseguito la laurea con lode e conferimento di idoneità alla pubblicazione della tesi, in Giurisprudenza, presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II”, discutendo una tesi in Storia del diritto italiano su “Giuseppe Zurlo, Ministro dell’Interno di Murat”.


Curriculum Accademico

      a. attività didattica

Nel 1995, vincitore di concorso di dottorato di ricerca in Storia del diritto italiano con particolare riferimento al diritto moderno presso l’Università degli Studi di Siena che consegue nel 1999 con una tesi su “Profili teorici e prassi amministrativa nel regno di Napoli tra antico e nuovo regime”.

Nel 1999 è risultato vincitore del concorso per Ricercatore universitario per il settore disciplinare N19X della Facoltà di Giurisprudenza della Seconda Università degli studi di Napoli. Nel 2006 è risultato vincitore del concorso per Professore Associato di Storia della giustizia (s.s.d. IUS/19) presso la Facoltà di Studi politici e per l’alta formazione europea e mediterranea “J- Monnet” della Seconda Università degli Studi di Napoli.

Tra il 2002 e il 2005 svolge per incarico l’insegnamento di Storia delle Codificazioni moderne (Fac. Giu.- SUN).

Tra il 2003 e il 2005 ricopre la cattedra di Storia del diritto medievale e moderno nel corso di laurea specialistica in Legal Affair, presso la Link Campus Università di Malta.

Dal 2006 ricopre la cattedra di Storia della giustizia presso la Facoltà di Studi politici e per l’alta formazione europea e mediterranea “J- Monnet” della Seconda Università degli Studi di Napoli.

      b. attività accademica

Componente dei PRIN: “Transazione della pena: l’evoluzione storica” (2000-02) “Storia del processo” (2002-04); “Giurisdizione ed economia pubblica e privata. Profili storici e comparatisctici tra antico regime ed età contemporanea” (2006-08).

Relatore al Seminario di Studi Storici “Regno di Napoli e i problemi dell’amministrazione locale: la Capitanata” presso la Società di storia patria per la Puglia e dell’Istituto italiano per gli studi filosofici (1994).

Relatore al Seminario di Studi Storici “Usi ed abusi nell’amministrazione pubblica in età medievale e moderna” presso la fondazione Giorgio Cini - Venezia, Isola di S. Giorgio Maggiore (1996).

Relatore al Seminario di Studi Storici “Le vie dell’apprendimento” presso la fondazione Giorgio Cini - Venezia, Isola di S. Giorgio Maggiore (1997).

Relatore al Seminario di Studi Storici “Vie e mezzi di Comunicazione” presso la fondazione Giorgio Cini - Venezia, Isola di S. Giorgio Maggiore (1998).

Relatore al Seminario di Studi Storici “La vita in campagna; la vita di campagna” presso la la fondazione Giorgio Cini - Venezia, Isola di S. Giorgio Maggiore (2001).

Relatore al Seminario di Studi Storici “Uomini in cerca di professioni; professioni in cerca di uomini” presso la fondazione Giorgio Cini - Venezia, Isola di S. Giorgio Maggiore (2002).

Relatore al Seminario di Studi Storici “prima e dopo: a proposito di cesure” presso la fondazione Giorgio Cini - Venezia, Isola di S. Giorgio Maggiore (2005).

Relatore al Seminario di Studi Storici “Lontano da dove: sensazioni, aspirazioni, direzioni, spazi” presso la fondazione Giorgio Cini - Venezia, Isola di S. Giorgio Maggiore (2008).


Aree di interesse scientifico

Storia della giustizia e degli apparati giudiziari. Storia del processo. Storia giuridica, delle fonti e delle istituzioni in età medievale e moderna. Sovranità e confronto Stato-Chiesa. Cultura giuridica. Storiografia giuridica. Editoria giuridica.


Pubblicazioni principali

Nel Settembre 2006 è risultato vincitore della XX edizione del Premio Letterario “Procida, Isola di Arturo-Elsa Morante”, sezione saggistica, per l’opera “Sui fondamenti dell’amministrazione”.

Il dibattito sull’istruzione pubblica a Napoli nel Decennio francese, in «Frontiera d’Europa», Napoli, 1998, n. 2.

L’amministrazione produttiva. Crisi della mediazione togata e nuovi compiti dello Stato nell’opera di Giuseppe Zurlo (1759-1828), presentazione di Raffaele Ajello, Jovene, Napoli 2004.

Comunicare e governare. Considerazioni sulla “geografia amministrativa” del regno di Napoli tra antico e nuovo regime, in «Archivio Storico per le Province Napoletane», CXXII, Società Napoletana di storia patria, Napoli 2004.

Sui fondamenti dell’amministrazione. Prassi riformatrice napoletana tra code Napoléon ed istanze costituzionali, Satura, Napoli 2005.

Disincagliare l'economia per "governare la Nazione" in «Studi Veneziani» N.S.LII (2006), Serra, Pisa – Roma MMVII.

Aspetti dell’avvocatura napoletana in un saggio inedito di Francesco De Martino, in AA.VV. Themis, Tra le pieghe della giustizia, Saggi raccolti a cura di Aurelio Cernigliaro, Giappichelli, Torino 2008.

F. De Martino, Lezioni di Storia del diritto italiano, I, la proprietà. Presentazione di Aurelio Cernigliaro, nota Introduttiva di Francesco Eriberto d’Ippolito, Satura, Napoli 2009, in c.d.s.

F. De Martino, Lezioni di Storia del diritto italiano, II, I diritti su cosa altrui, Presentazione di Aurelio Cernigliaro, nota Introduttiva di Francesco Eriberto d’Ippolito, Satura, Napoli 2009, in c.d.s.

Fra due Codici, Giuffrè, Milano in c.d.s.


         Copyright © 2009 sestus.it - Tutti i diritti riservati - Webmaster: Rosario Ago